lunedì 31 agosto 2009

un cambiamento!

C'è bisogno di urlare forte a questo mondo
Bisogna cambiare......tutto
Ogni singolo pezzettino.
Bisogna
dire
LA VERITA'
OGGI....DOMANI....SEMPRE
Mai dobbiamo smettere....mai dovremo smettere...e mai smetteremo

venerdì 28 agosto 2009

Pensieri al setaccio e ritrovo di vie offuscate

Setacciando i fiumi
dei pensieri, delle parole,
delle verità e delle menzogne,
per trovare maggiori certezze
privandomi dei dubbi
che annebbiano ogni cosa.

Ora che nebbie e tremori
sono fuori dalla mia via,
non rimane che seguir quella
rotta che luce celeste mostra
con insegne dorate e luminescenti.

Seppure dovessi perdermi,
l'unica strada sarebbe quella
che fin d'ora non ha mai
desistito nella sua esistenza,
ma che con forza, anche se debole,
è sempre rimasta affianco
del mio cuor triste e solitario
ma speranzoso e ben pensante.

Ora si ritorna al setaccio di verità
di giustizie e di sonanti ed etiche parole,
così da poter essere qualcuno, qualcosa o
nessuno e niente, ma allo stesso tempo
tutto e nulla, come infinito e finito.

mercoledì 26 agosto 2009

Un filo di parole grattate su di un muro inesistente

Per questo mondo ci ritroveremo a camminare.
Per queste terre troveremo di che sopravvivere.
Per questi luoghi ci incontreremo per mai più separarci.

Ormai è scritto,
Ormai è detto,
Ormai è fatto.

Si era in passato,
Si è nel presente,
Si sarà nel futuro.

Musica



Anche se non si conoscono le corde,
la musica è una trasmissione
di emozioni e sensazioni
che si librano nel vento.

La doppia faccia della fortuna

V E N T O


E' il vento a muovere le piccole cose di questo mondo.
Soffia sempre e muove tutto.
Dalla polvere insignificante alle parole più importanti.
Non si stanca mai. Si muove in continuazione.
Non si ferma. E' sempre in movimento.
Ora è qui. Domani lì. Dopodomani CHISSA'.
E' dinamico ed eccentrico, pazzo e scatenato,
dolce e delicato, furibondo e sfrenato.
Sfiora tutto. Ogni cosa. Non si ferma mai.
E' il vento.

E si comincia l'evasione

Ed ecco il primo passo.

Si avrà la libertà?